Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Partecipazione italiana alFESTIVAL-RASSEGNA DEL CINEMA EUROPEO

BELGRADOMaggio, mese delle culture dei Popoli d’Europa

Il Festival-Rassegna del Cinema europeo contemporaneo, che si svolge a Belgrado dal 16 al 24 maggio 2014 nell’anfiteatro della Dom Omladine,  è organizzato per il terzo anno consecutivo da EUIC/EU Info Centar e dagli Istituti di Cultura dei singoli Paesi dell’Unione Europea.La rassegna di quest’anno intende proporre una riflessione sulla particolare influenza che l’allargamento dell’Unione ha esercitato sulla realtà sociale e culturale dei Paesi membri, uniti dal comune obiettivo della valorizzazione della diversità linguistica e culturale – grande e peculiare ricchezza dell’Europa – che trova fondamento nei Trattati e nella Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea.La manifestazione si prefigge altresì lo scopo di presentare accanto alle creazioni di artisti e registi serbi nel settore cinematografico e delle arti visive, alcune recenti produzioni cinematografiche o coproduzioni di altri Paesi europei.L’Istituto Italiano di Cultura in Belgrado partecipa alla rassegna, organizzando, promuovendo e sostenendo la presenza italiana, con quattro film di alto livello, il primo dei quali è “La Grande Bellezza” (coproduzione Italia, Francia) di Paolo Sorrentino, vincitore del Premio Oscar 2014 per il miglior film straniero, che sarà proiettato nella giornata di apertura del Festival-Rassegna. Sarà seguito da “Salvo” (coproduzione Italia, Francia), di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, vincitore del Premio della Settimana della Critica al Festival del Cinema di Cannes 2014 e in prima assoluta a Belgrado.Seguiranno i pluripremiati “Pranzo di Ferragosto” di Gianni Di Gregorio  e “Le quattro volte” (coproduzione: Italia, Germania, Svizzera) di Michelangelo Frammartino.Il Festival-Rassegna del Cinema Europeo Contemporaneo, al termine dell’edizione belgradese, sarà replicato anche a Novi Sad (Vojvodina), Leskovac, Kragujevac (Serbia centrale), Nis, Surdulica (Serbia meridionale) e in altre città della Serbia.

Ingresso gratuito (biglietto da ritirare nell’atrio della Dom Omladine, ogni giorno, dalle 11 alle 18, oppure all’ingresso della sala prima delle proiezioni).


 


* * *


PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI DEI FILMa cura dell’Istituto Italiano di Cultura in Belgrado  


venerdì 16 maggio 2014, ore 20.00LA GRANDE BELLEZZA (2013)Coproduzione: Italia, FranciaRegia di PAOLO SORRENTINOPremio per il miglior film, Premi europei per il Cinema 2013Premio per il miglior film straniero, Golden Globes 2014Premio per il miglior film non in lingua inglese, BAFTA 2014 Premio Oscar 2014 come miglior film straniero Genere: commedia/drammatico;Durata: 142’; colore;Lingua: italiano con sottotitoli in serbo con Fanny Ardant, Sabrina Ferilli, Isabella Ferrari, Franco Graziosi, Roberto Herlitzka, Massimo Popolizio, Toni Servillo, Antonello Venditti, Carlo Verdone, Pamela Villoresi


*


sabato, 17 maggio 2014, ore 20.00SALVO ( 2013)Coproduzione: Italia, FranciaRegia di Fabio Grassadonia e Antonio PiazzaGrand Prix de la Semaine de la Critique e Prix Revelation, Festival del Cinema di Cannes 2013Premio alla migliore interprete femminile: Sara Serraiocco, Premio Flaiano 2013Premio alla migliore attrice esordiente: Sara Serraiocco, Premio Vittorio De Sica 2013Gran Premio della Giuria, Magna Graecia Film Festival 2013Premio alla miglior attrice: Sara Serraiocco, Magna Graecia Film Festival 2013Premio FIPRESCI, Festival di LubianaGenere: drammatico; durata: 104’; colore;Lingua: italiano, con sottotitoli in serbo;con: Saleh Bakhri, Luigi Lo Cascio, Giuditta Perriera, Mario Pupella, Sara Serraiocco*lunedì, 19 maggio 2014, ore 18.00PRANZO DI FERRAGOSTO (Italia, 2008) Regia di Gianni Di Gregorio Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” alla 65a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2008Premio Satyajit Ray , Festival del Cinema di Londra 2008Premio del Pubblico e Grand Prix , Festival del Cinema di Bratislava 2009Premio per miglior regista esordiente, David di Donatello 2009Premio per miglior regista esordiente, Premio Nastro d’Argento 2009Premio permigliore opera prima e miglior cast corale, Ciak d’Oro 2009Genere: commedia; durata: 75’; colore; Lingua: italiano con sottotitoli in serbo; Con: Valeria De Franciscis, Gianni Di Gregorio, Luigi Marchetti, Alfonso Santagata*Sabato, 24 maggio 2014, ore 17.00LE QUATTRO VOLTE (2010)Coproduzione: Italia, Svizzera,Germania,Regia di Michelangelo FrammartinoGrand Prix , Festival del Cinema Italiano di Annecy 2010Premio “Golden Puffin” per il miglior film, Festival Internazionale del Cinema di Reykjavik 2010Nastro d’Argento speciale, Premio Nastro d’Argento 2011Premio per il miglior film e per il miglior montaggio, Festival Internazionale del Cinema di Bari 2011Genere: drammatico; durata: 88’; colore;Lingua: italiano con sottotitoli in serbo; Con: Giuseppe Fuda, Bruno Timpano, Nazareno Timpano, Artemio Vellone


Tutti i film sono in lingua italiana con sottotitoli in lingua serba

  • Organizzato da: \N
  • In collaborazione con: \N