Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Fantasia Italiana

Data:

21/04/2022


Fantasia Italiana

L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado e l’Opera e il Teatro Madlenianum presentano il concerto dal titolo Fantasia Italiana, che vede protagonisti la pianista Cristiana Pegoraro e il direttore d’orchestra Lorenzo Porzio. I due artisti italiani, insieme all’orchestra del teatro Madlenianum, eseguiranno celebri movimenti, ouverture e intermezzi di famosi maestri italiani in nuovi arrangiamenti per pianoforte ed orchestra. Il concerto avrà luogo giovedì 21 aprile alle ore 19.30 presso il teatro Madlenianum.

Cristiana Pegoraro si diploma in pianoforte a sedici anni presso il Conservatorio di Terni. Prosegue gli studi a Vienna, al Mozarteum di Salisburgo e alla Hochschule der Künste di Berlino. In seguito si perfeziona alla Manhattan School of Music di New York. Si esibisce nelle più importanti sale da concerto in Europa, Stati Uniti, Sudamerica, Medio Oriente, Asia e Australia. Suona come solista con prestigiose orchestre internazionali. Ha realizzato spettacoli teatrali/musicali con numerosi attori. Ad oggi, ha ricevuto oltre 40 riconoscimenti a livello internazionale. La sua attività pianistica si affianca a quella di compositrice. È spesso invitata a tenere masterclass in varie università e college di Stati Uniti, Europa, Medio Oriente, Asia e Australia. Durante l’anno svolge attività didattica presso i suoi studi privati di Roma e New York. All’attività concertistica e didattica affianca un’intensa attività di direzione artistica e organizzativa di importanti istituzioni ed eventi musicali di livello nazionale ed internazionale. Dal 2011 è Presidente di Narnia Arts Academy e Direttore Artistico di Narnia Festival, insigniti per sette volte con la medaglia del Presidente della Repubblica per meriti artistici.

Lorenzo Porzio inizia lo studio del pianoforte all’età di 7 anni e parallelamente a 11 anni quello dell’organo sotto la guida dell’organista e compositore Lorenzo Ronci, perfezionandosi in seguito al Conservatorio di Santa Cecilia, dove continua l’attività di pianista fino al 2011. Svolge attività di concertista solista e maestro accompagnatore nelle più prestigiose sedi e basiliche italiane. Dal 2003 ad oggi viene chiamato in Vaticano a suonare l’organo e a tenere concerti, tra i quali quello nella Basilica di San Giovanni in Laterano per i 400 anni dell’apertura dei Musei Vaticani. Intraprende la carriera di direttore d’orchestra, perfezionandosi nelle masterclass tenute dal M° Piero Bellugi. Dal 2011 ad oggi, dirige stabilmente numerose orchestre. Dal 2004 scrive ed esegue al pianoforte e all’organo brani per trasmissioni, documentari e cortometraggi televisivi, e vince numerosi premi prestigiosi. Per i suoi meriti, il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi gli ha conferito l’onorificenza di “Cavaliere della Repubblica”.

Informazioni

Data: Gio 21 Apr 2022

Orario: Alle 19:30

In collaborazione con : IIC Belgrado

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Glavna 32, Zemun

2491