Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giornate della cultura italiana a Vršac

Data:

06/08/2018


Giornate della cultura italiana a Vršac

Nell’ambito della manifestazione “Estate culturale di Vršac” l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado e il Centro Culturale di Vršac presentano le Giornate della cultura italiana che si svolgeranno dal 6 al 10 agosto prossimi. I visitatori avranno l’occasione di vedere la mostra “Viva Cavandoli” e una rassegna del cinema italiano contemporaneo.

La mostra “Viva Cavandoli”, organizzata in collaborazione con l’Associazione KomunikArt e MUSIL - Museo dell'industria e del lavoro di Brescia, rappresenta un tributo al grande disegnatore Osvaldo Cavandoli (1920 – 2007), animatore, regista e fumettista italiano, celebre soprattutto per aver creato e animato il personaggio de La Linea. Cavandoli ha creato La Linea nel 1969 per scopi pubblicitari per un produttore italiano di elettrodomestici, ma non molto tempo dopo, il fumetto si è spostato ai piccoli schermi ed è diventato famoso in tutto il mondo. Questa serie animata, che ha “camminato” in più di 250 puntate, ha segnato l’infanzia di molte generazioni. Il personaggio principale è l’uomo che cammina su una linea infinita ed è in perenne comunicazione con il suo disegnatore. Si tratta del prodotto di un'estrema sintesi grafica. Le storie che interpreta sono situazioni tragicomiche della quotidianità dell'uomo medio. La mano di Cavandoli compare ogni tanto in campo per interagire con il suo personaggio, creando ostacoli o risolvendogli alcune situazioni, con pochi tratti di matita. La Linea, quindi, è inseparabile dal suo autore, che ha segnato la storia della grafica e del design italiano, la storia della comunicazione di massa ed ha influenzato la coscienza collettiva italiana. Alla mostra “Viva Cavandoli” partecipano artisti internazionali, fumettisti e animatori storici e contemporanei che hanno reinterpretato, con i propri lavori, i disegni o la figura di Cavandoli. La mostra sarà aperta dal 6 al 10 agosto.

La rassegna del cinema italiano contemporaneo avrà luogo dal 6 al 10 agosto prossimi. Cinque i film in programma, tutti in versione originale italiana con sottotitoli in serbo.

Programma delle proiezioni:

Lunedì 6 agosto, ore 20.00

Scialla (2011), regia di Francesco Bruni

Martedì 7 agosto, ore 20.00

La città ideale (2012), regia di Luigi Lo Cascio

Mercoledì 8 agosto, ore 20.00

Un ragazzo d’oro (2014), regia di Pupi Avati

Giovedì 9 agosto, ore 20.00

La prima volta (di mia figlia) (2015), regia di Riccardo Rossi

Venerdì 10 agosto, ore 20.00

Nessuno mi troverà (2016), regia di Egidio Eronico

Per ulteriori informazioni: http://www.kulcentar.com/ 

Informazioni

Data: Da Lun 6 Ago 2018 a Ven 10 Ago 2018

Organizzato da : Centro Culturale di Vršac

In collaborazione con : IIC Belgrado

Ingresso : Libero


Luogo:

Dom Vojske, Svetosavski trg 4, Vršac

1862